Company

RGM: per le belle arti dal 1961

L’azienda RGM prende il nome dal suo fondatore, Rosa Gastaldo Mario, il quale verso la fine degli anni ‘50 si rese conto che il mercato delle belle arti ricercava prodotti tecnici e di alta qualità. Così nel 1961 decise di colmare questa mancanza e fondò la sua azienda a Maniago, città delle coltellerie e ricca di artigiani competenti nella lavorazione dell’acciaio. Qui l’azienda poté facilmente trovare collaboratori esperti che, assieme alla cooperazione con artisti locali, permisero a RGM di diventare punto di riferimento nel mercato delle belle arti.

Negli anni l’azienda si è notevolmente sviluppata passando al figlio Edoardo, il quale ha voluto sfidare gli scenari internazionali portando RGM alla conquista di nuovi mercati e dando vita a proficue collaborazioni con artisti internazionali e contemporanei. Con questa nuova spinta RGM ha affinato le tecniche di produzione aumentando così la propria gamma di prodotti e diventando un punto di riferimento per il settore delle belle arti e dei prodotti di qualità del Made in Italy.

Oggi, con la più completa gamma di articoli per artisti e restauratori a livello mondiale, RGM è sinonimo di Arte.